Questo Sito utilizza solo cookie di tipo tecnico. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy.

IN SOSTITUZIONE DEL TREKKING ALL'ISOLA DI KARPATHOS LA SEZIONE ORGANIZZA 

TREKKING A LANZAROTE

Spagna
Lanzarote: nel regno dei Vulcani e delle spiagge
incantati dai gioielli creati da Cesar Manrique

 

Domenica 3 – 10 Giugno 2018

 lanz2.jpg

1° giorno:

Partenza da Ivrea, Piazzale FS ore 09:00

con bus riservato per Aeroporto di BG Orio al Serio-formalità aeroportuali- Volo Ryanair ore 13:15 per Isola di Lanzarote-Aeroporto di Arrecife. (ore_16:40)

Trasferimento e sistemazione in albergo.

Cena e pernottamento.

2° giorno
Colazione e trasferimento di circa 30' a Femes

Trekking: dal Pico Redondo alla Playa del Pappagayo

Media tappa ore 5.30 dislivello salita 100 mt, discesa 450 mt
• Pranzo al sacco con propri viveri

Tappa prevalentemente in discesa che ha come obiettivo semplicemente la spiaggia più bella di Lanzarote!

Dal paesino di Femes saliremo dolcemente e senza fretta per raggiungere il Pico de Aceituna e il Pico Redondo.

lanz1.jpg

Da qui inizierà la nostra discesa vista mare verso la costa orientale dell'isola arrivando sopra un piccolo promontorio a picco sul mare.Giriamo quindi verso sud per guadagnarci la famosa Playa del Papagayo, un'impareggiabile distesa dai mille colori contrastanti tra il cobalto

 lanz3.jpg

Quindi abbandonando il mare ci inoltreremo all'interno passando vicino al vulcano "più alti", meno di 300 metri, dell’isola.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

3° giorno
Colazione e trasferimento di circa 50' a Orzola, traghetto per l'isola della Graciosa

Trekking: semianello della Graciosa

Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa 100 mt.
• Pranzo al sacco con propri viveri

Piccola isola che sorge a nord di Lanzarote da cui è separata da uno stretto lembo di oceano ma avente origine nello stesso fenomeno vulcanico.

Esploreremo tutta la parte a ovest raggiungendo la spiaggia dove sostare e fare un bagno.

4 giorno
Colazione e trasferimento di circa 30' a Mancha Blanca

Trekking: la Caldera Blanca

Media tappa ore 3.30 dislivello salita/discesa 250 mt
• Pranzo al sacco con propri viveri

Il Parco del Timanfaya, uno spettacolo della natura!
Siamo al centro della catena vulcanica che è all'origine di Lanzarote e che è ancora attiva con eruzioni e pennacchi costanti.
La mattina sarà dedicata alla visita in pullman dell’area del parco nazionale dove non è possibile transitare a piedi.

A seguire percorreremo un bel sentiero che ci porterà in cima alla Caldera Blanca cono vulcanico perfetto dove non è possibile transitare a piedi.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

lanz5.jpg

 

Sulla via del ritorno avremo modo di fermarci alla fondazione Manrique e se rimarrà tempo per una passeggiata ad Arrecife.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

5 giorno
Colazione

Giornata dedicata all’opera di Manrique forse il più famoso personaggio di Lanzarote.

Artista, architetto, pittore, persona eclettica che ha disseminato l’isola con le sue opere.

Cominceremo con i Jameos del’Agua, fantasmagorica opera creata all’interno di bolle di lava vulcanica

Sarà poi la volta della Cueva del Verde, una cavità naturale ovviamente di origine vulcanica attrezzata per la visita turistica

Infine i Jardin di Cactus, un incredibile giardino botanico dove ammirare migliaia di specie diverse di cactus, euforbie e altro ancora

6 giorno

Colazione e trasferimento di circa 40' alla Salinas de Janubio

Trekking: Traversata dalla Salinas de Janubio al Faro di Pechiguera

Media tappa ore 5.00 dislivello salita/discesa minima
• Pranzo al sacco con propri viveri

Oggi è la volta delle Saline de Janubio, una distesa bianca che sembra neve che si forma all'interno di una laguna di acqua salata.

Da qui partiamo per l'escursione odierna seguendo il bordo dell'oceano tra strapiombi e frangenti.

 

Raggiungeremo così il faro di Pechiguera nel cuore del complesso turistico di Playa Blanca.

Prima di tornare in albergo avremo modo di passare ad ammirare l'incredibile Lago Verde nel caratteristico paesino di El Golfo

 lanz6.jpg

Nel pomeriggio, se ci sarà tempo, passeremo per Teguise per scoprire l’antica capitale dell’isola, i suoi palazzi, le sue botteghe

Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

lanz8.jpg

7 giorno
Colazione e trasferimento di circa 50' a Famara

Trekking: la Caleta di Famara

Media tappa ore 4 dislivello salita/discesa 200 mt.
• Pranzo al sacco con propri viveri

Ultima escursione soft per ammirare la scogliera della Famara, circa 500 metri di parete vulcanica scavata e lisciata dall’oceano.

Il rientro avverrà sul bagnasciuga con possibilità di farsi l’ultimo bagno

8 giorno
colazione. Ore 06:00 trasferim. Aeroporto di Arrecife. Formalità aeroportuali .Volo Ryanair delle ore 07:50 per Bergamo Orio al Serio con arrivo alle ore 12:50.

Ritiro bagagli e rientro ad Ivrea con bus riservato previsto per le ore 15:30

 lanz7.jpg

 

Direzione gita: Beppe Franza tel. 0125 516210 cell. 339 8095578 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizzazione tecnica:

N° min partecipanti: 24 N° max partecipanti: 28

L’ordine ed il programme delle gite potrà subire variazioni per cause di forza maggiore ed a discrezione del responsabile di gita al fine di garantire una migliore riuscita dell’iniziativa.

ATTIVITA PER SOLI SOCI IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO 2018 DA COMPROVAREALL’ATTODELL’ISCRIZIONE

 

Ottobre 2018
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31