IVREA_Panorama_B.jpg

Il CAI e Wikimedia Italia hanno stipulato l'8 ottobre scorso una convenzione triennale per promuovere e migliorare le modalità di fruizione da parte del pubblico dei dati geografici relativi all'ambiente montano, favorendone così la divulgazione e l'utilizzo.

Entrando nel dettaglio il Sodalizio, attraverso la propria struttura operativa SOSEC, si è impegnato a inserire le informazioni geografiche relative ai percorsi escursionistici, ai rifugi e ai bivacchi all'interno del database OpenStreetMap, rendendole così consultabili da tutti in forma libera.

Di contro Wikimedia supporterà il CAI da un punto di vista informatico, mettendo a disposizione un server dove testare strumenti cartografici e informativi e le consulenze on line già attive nella comunità.

vedi articolo sullo Scarpone

 

Noi come CAI Ivrea ci siamo già attivati in tal senso, anche se al momento il lavoro di inserimento dei sentieri nel database OpenStreetMap è andato un po' a rilento in attesa di precise indicazioni a riguardo.

Accesso Utenti