Privacy policy

Informativa resa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 ai visitatori del sito Internet dell'Associazione Club Alpino Italiano sezione di Ivrea e fruitori dei servizi offerti dalla stessa, a partire dall’indirizzo http://www.caiivrea.it , con l’esclusione dei link esterni.

I dati raccolti attraverso questo sito si dividono in:

Dati di navigazione
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, ed altri parametri connessi al protocollo http e relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Cookies

Il sito http://www.caiivrea.it  invia solo cookies tecnici. Non sono usati cookies di profilazione, ai sensi del Provvedimento Generale del Garante della privacy dell’8 Maggio 2014 (pubblicatonella Gazzetta Ufficiale del 3 Giugno scorso e intitolato “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”).

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
Ricordiamo che l'utente, tramite configurazione del proprio browser può in qualsiasi momento disabilitare l'operatività dei cookie o essere informato nel momento in cui riceve il cookies e negare il consenso all'invio.

Fatta eccezione per i dati raccolti automaticamente (dati di navigazione), il conferimento di altre informazioni attraverso moduli predisposti o email è libero e spontaneo ed il mancato invio può comportare solo una mancata soddisfazione di eventuali richieste.

Il luogo di conservazione dei dati è il Server del provider che ospita il sito http://www.caiivrea.it per i soli dati di navigazione e gli elaboratori presso la sede dell'Associazione Club Alpino Italiano Sezione di Ivrea (o di soci incaricati al trattamento dei dati) per le altre comunicazioni, ad eccezione dei cookies che sono immagazzinati nei vostri computer.

Il titolare del trattamento è il sig. Giovanni Lenti, presidente pro-tempore dell'Associazione Club Alpino Italiano sezione di Ivrea, con sede in Ivrea, Via Jervis n. 8,  ai sensi dell’Art.7 del DL 196/03 che vi riproduciamo integralmente.

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a. dell'origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Prossimi Eventi