IVREA_Panorama_B.jpg

CLUB ALPINO ITALIANO                                                       ESCURSIONISMO CULTURALE

          Sezione di Ivrea                                                                                                                            

SABATO 20 MAGGIO – SABATO  27  MAGGIO  2017

ISOLE FLEGREE + VESUVIO

L'arcipelago campano è l'insieme delle isole e degli isolotti che fanno parte della regione Campania, nell'Italia meridionale.

Sono cinque le isole principali della Campania:

 NapoliIschiaCasamicciola TermeLacco AmenoForioSerrara Fontana e Barano d'Ischia

Di queste, quattro (dunque tutte eccetto Capri) appartengono al sotto-gruppo delle isole flegree, ed hanno una morfologia (composizione del territorio) simile a quella dei campi flegrei, zona vulcanica di Napoli.

Noi faremo base in un rinomato Hotel**** di Ischia, l’Isola più grande dell’arcipelago, una perla, famosa per il suo mare cristallino, per le note località balneari e per i bellissimi negozi sul lungomare che attirano ogni anno migliaia di turisti.

   In particolare, Ischia, insieme a Capri, è molto gettonata da visitatori non soltanto italiani ma anche stranieri provenienti da ogni parte del mondo.

   E’ posizionata  all’estremità settentrionale del Golfo di Napoli e a poca distanza dalle isole di Procida Vivara che formano le Isole Flegree. La lunga spiaggia, affollatissima d’estate, viene presa letteralmente d’assalto dai turisti e dai cittadini campani che la frequentano assiduamente. Il promontorio di S. Angelo, il punto più meridionale dell’isola, è uno dei luoghi più belli: da qui si gode di tramonti mozzafiato e, per assistervi, d’estate bisogna organizzarsi per tempo. E’ uno dei momenti più romantici dell’estate ischitana.

   Le acque termali dell’Isola d’Ischia sono ben conosciute e utilizzate fin dall’antichità. Da Garibaldi a Cavour a Toscanini, sono tanti i personaggi celebri che vi hanno soggiornato. Il boom turistico di Ischia, però, è iniziato negli Anni ’60 grazie all’editore Rizzoli. Oggi, tra i vicoli è facile incontrare Leonardo DiCaprio, Naomi Campbell, Mariah Carey e tanti altri vip.

Programma:

1° giorno : Partenza da Ivrea-Piazzale FS con bus riservato alle ore 05:30 per Torino Caselle. Volo Alitalia da Torino(08:00) per Napoli (09:20). TISOLE FLEGREErasferimento in bus dall’aeroporto al piazzale di quota 1000 per l’escursione al cratere del Vesuvio. Trasferimento al porto di Napoli. Partenza con aliscafo per Ischia. Arrivo al porto e trasferimento in hotel. Check-in. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.

2° giorno: colazione. Escursione MONTE EPOMEO

Difficoltà: MEDIA   Dislivello: 700 mt  Tempo di percorrenza: 6/7 ORE

Si parte dalla piazza di località Fontana e ci si dirige verso la vetta del Monte Epomeo dove, in uno scenario incredibile che spazia sull'intero perimetro dell'isola, potremo visitare l'eremo e la chiesa rupestre dedicata a San Nicola(XV secolo). Si prosegue verso “ Pietra dell’ acqua" masso gigantesco scavato ed, ancora oggi, utilizzato per la raccolta dell'acqua. Percorreremo un sentiero tra antiche cantine nel tufo, vigneti, fino a giungere ai boschi di acacie e castagni. Visiteremo le "stonehouse" case e rifugi ricavati dai massi caduti dalla sommità del monte e le "fosse della neve" (profonde buche scavate per raccogliere neve).

Sosta per il pranzo ( libero ). Infine procederemo verso Santa Maria al Monte e da qui su strada fino a Forio. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno: colazione. Escursione PIANO LIGUORI

Difficoltà: Facile     Dislivello: 390 mt   Tempo di percorrenza: 4/5 ORE

Sentiero totalmente panoramico a strapiombo sul versante Sud/Est dell'isola. Il percorso inizia costeggiando la splendida Baia di Cartaromana in fondo alla quale sono ancora visibili i resti di "AENARIA" la vecchia Ischia Romana sommersa. Proseguiamo per un agile sentiero a strapiombo su varie insenature nelle quali confluiscono terrazzamenti ripidissimi coltivati a vigneti. Si continua tra la macchia Mediterranea fino a punta San Pancrazio (mt 156) per raggiungere "La Scarrupata" dalla quale è possibile ammirare un panorama mozzafiato e proseguiamo fino a Monte Vezzi mt 394. Pranzo libero.

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: colazione. Partenza con l’aliscafo per Capri.

Escursione CAPRI – MONTE SOLARO

Difficoltà: Media     Dislivello: 587 mt   Tempo di percorrenza: 5 ore

Lungo uno dei percorsi di trekking considerati tra i più spettacolari d’Italia, partendo da Ischia con il traghetto ci trasferiremo a Capri e di qui per la piazzetta. Attraverso un piccolo sentierino che inizia dietro l'ospedale di Capri ci inerpicheremo per il cd. Passetiello e  raggiungeremo il panoramicissimo Eremo di Cetrella fino al Monte Solaro che con i suoi circa 587 metri s.l.m costituisce il picco più alto dell'isola dal quale si domina davvero tutto. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Ischia con aliscafo di linea. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno: colazione. Escursione CRATERI E SORGENTI

Difficoltà: FACILE   Dislivello: 440 mt   Tempo di percorrenza: 5/6 ORE

Dal Cretaio (Casamicciola) attraverseremo la cresta del cratere di un vulcano ammirando il "Fondo d'Oglio" e proseguiremo fino ad una serie di fumarole ancora in piena attività.

Il sentiero prosegue e ci conduce al Montagnone ed al Monte Rotaro, due dei tanti vulcani di Ischia, il primo ricoperto da macchia selvaggia,

il secondo da una fitta pineta. Continuiamo attraversando orti e vigneti fino a che il sentiero si restringe in un sottobosco di lecci, corbezzoli, eriche mirto ed edere. Il percorso si inerpica tra cespugli di pino e mirto fino al margine del cratere del Rotaro. Pranzo libero.

Procederemo verso la sorgente di Buceto tra alti castagni e vegetazione tropicale. Breve sosta e proseguiremo per Piano San Paolo (440 mt) costa Sparaina, sentiero delle ginestre e Madonna di Piedimonte con splendido panorama quindi raggiungeremo la sorgente di Nitrodi e, dopo breve visita alle terme, ritorneremo in hotel con Bus.

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno: colazione. Partenza con l’aliscafo per l’isola di Procida.

Passeggiata alla scoperta dei luoghi più caratteristici dell’isola. Partendo dal porto si risale la via principale fino all’antico borgo di Terra Murata ( punto più alto dell’isola ). Possibilità di visitare la chiesa di San Michele Arcangelo. Si prosegue in direzione della Marina di Corricella, luogo famoso per aver ospitato le riprese del film “ Il Postino” nonché per la particolarità dell’architettura e dei colori delle abitazioni. Pranzo libero. Tempo libero a disposizione per relax. Rientro a Ischia nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

7° giorno: colazione. Escursione a PIZZI BIANCHI
Difficoltà : Medio/ alta  Tempo di percorrenza: 2 ore e trenta minuti
Sentiero molto particolare che si svolge totalmente in discesa,
infatti si parte dai 450 mt della località Noia fino a raggiungere il livello del mare. Una vecchia mulattiera attraversa vigneti, cantine scavate nel tufo, terreni fertilissimi ci porta ai "Pizzi Bianchi".
Luogo irreale, un gioco della natura, un gruppo di pinnacoli bianchissimi, candidi e delicati con una pietra che fa da cappello modellati dal vento e dalla pioggia che degradano dolcemente verso il mare. Altrove li chiamano "Piramidi di Terra" o "Camini delle fate".
Tutto intorno querce, lecceti, cave e grotte dove ricoveravano greggi in transumanza dal monte Epomeo. Burroni altissimi scavati dalla Sorgente dell'Olmitello. Pranzo libero. Visitiamo quindi l'eremo nascosto fra i pizzi bianchi e riprendiamo il sentiero che ci porta a "Cava Scura" (Terme Romane)
ed alla Spiaggia dei Maronti. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno: colazione. Check-out. Trasferimento dall’hotel al porto. Partenza con l’aliscafo per Napoli. Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per prendere il volo Alitalia delle ore 10:05        per Torino. (11:35)Rientro ad Ivrea con bus riservato previsto per le ore 12:45                 .



              Le iscrizioni chiuderanno il 20/12/2016 (Sede CAI ore 20:30 – 22) ma comunque al raggiungimento del  

                 numero max previsto.

DIREZIONE GITA: Beppe Franza    tel.  0125 516210      cell. 339 8095578     e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ORGANIZZAZIONE TECNICA:  Le Isole d’Italia                                                                      

L' ordine ed il programma delle gite potrà subire variazioni per cause di forza maggiore ed a discrezione del  responsabile di gita al fine di garantire una migliore riuscita dell'iniziativa.

cainews.jpg

Novembre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
Accesso Utenti